Nella splendida cornice di Palazzo Doria Pamphilij a Piazza Venezia, in uno dei più estesi e prestigiosi palazzi storici del centro di Roma, nasce Doria Center: un club esclusivo in una location unica.

(+39) 06 647 701 15

VIA DEL PLEBISCITO, 117 – 00186 ROMA, ITALIA

FOLLOW US ON INSTAGRAM
Segui tutte le ultime novità dai nostri social!
Top

Blog

Voucher per attività sportiva non usufruita

Viene esteso ai contratti di abbonamento per l’accesso ai servizi offerti da palestre, piscine e impianti sportivi di ogni tipo, il regime del buono già previsto dall’art.88 del “Decreto Cura Italia” per le manifestazioni culturali e turistiche.
L’Art. 216 del “Decreto Rilancio” vista l’immediata sospensione delle attività sportive, disposta con i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri attuativi dei decreti legge 23 febbraio 2020, n. 6, e 25 marzo 2020, n. 19,  ha previsto per le prestazioni già pagate e non usufruite, limitatamente al corrispettivo rapportato al periodo di sospensione delle attività,  in applicazione del principio dell’art.1463 c.c. sull’impossibilità sopravvenuta, viene codificata e quindi prevista per legge l’emissione di un buono del valore corrispondente (voucher) in alternativa alla restituzione della controprestazione ovvero al rimborso dell’importo versato.

La scelta, tra restituzione del denaro o consegna del voucher è riservata al gestore dell’impianto sportivo. 

 

1. Chi può presentare la richiesta di voucher?

La richiesta di voucher va presentata dall’utente interessato

2. Quando è possibile presentare la richiesta di voucher

La richiesta può essere presentata entro trenta giorni dall’entrata in vigore della legge di conversione

Nota: Sono previsti 60 giorni per la conversione in legge del decreto in oggetto ai quali vanno sommati i 30 giorni previsti nel decreto. Pertanto al più tardi il termine ultimo per richiedere il voucher sarà il 17 agosto, qualora la conversione in legge avvenisse prima di 60 giorni, il termine sarà anticipato, contando sempre 30 giorni dalla data di conversione.

3. Cosa serve per richiedere il voucher

L’utente oltre che a presentate la domanda, dovrà allegare la copia del relativo titolo di acquisto (es. ricevuta) o la prova del versamento effettuato (es. bonifico).

4. Cosa non rientra nel conteggio del rimborso

Qualora nel titolo di acquisto (es. ricevuta) siano comprese anche delle voci di spesa non riferite all’attività sportiva come gadget, servizi accessori (es. centro benessere, servizi estetici, affitto armadietti, bag parking), la quota di iscrizione e la quota di tesseramento non rientrano nel voucher.
La quota di iscrizione e la quota di tesseramento scadranno nei termini previsti, salvo eventuali proroghe da parte degli enti affilianti o dalle federazioni.

5. Periodo da conteggiare per determinare l’importo del voucher

Il testo di legge fa riferimento alla sospensione delle attività sportive disposta con i decreti del Consiglio dei Ministri.

6. Il rilascio del voucher

Il voucher sarà utilizzabile senza condizioni presso la struttura entro il 25 Maggio 2021.
Il centro prevede la possibilità di cedere il voucher a un soggetto diverso dal richiedente purché tale soggetto non sia una persona già regolarmente iscritta al club.

13. In caso di cessione del voucher

L’usufruitore, per poter utilizzare il voucher dovrà provvedere al pagamento della quota di tesseramento pari a € 50

Share
No Comments
Add Comment
Name*
Email*